Dal 1995 esercito la libera professione di Commercialista, attualmente iscritto all’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Verona al n° 863A.

Sono iscritto al Registro dei Revisori Legali al numero 114046 con D.M. 31/12/1999 pubblicato in G.U. n° 14 del 18/02/2000.

 Sono iscritto all’Albo dei Consulenti Tecnici del Giudice di Verona.

 Dal 2011 sono mediatore-conciliatore regolarmente abilitato

 La mia attività  è rivolta soprattutto a piccole e medie imprese, anche perché le conoscenze acquisite in ambito scolastico prima ed universitario poi, unite alla pratica svolta sul “campo”,  mi hanno permesso di  maturare particolare esperienza nei seguenti settori:

− adempimenti contabili societari e redazione di bilanci di esercizio e straordinari;

− adempimenti fiscali societari, ordinari, straordinari ed agevolazioni tributarie;

− analisi finanziaria, di bilancio, check up, simulazioni economico- eddituali;

− consulenza  in materia fiscale, societaria e gestionale;

Ricopro cariche di membro di Collegio Sindacale in alcune società di capitali, anche con funzioni di Revisore.

In particolare sono stato membro del Collegio Sindacale di una Banca di Credito Cooperativo e di un Consorzio Collettivo di Garanzia Fidi.

Nel corso dell’attività ho proseguito gli studi, conseguendo dapprima la laurea in Scienze Economiche con una tesi su “Il debito pubblico italiano: formazione ed evoluzione dopo il Trattato di Maastricht” con il Prof. Rainer Masera come relatore, e poi la laurea magistrale in Scienze dell'Economia, con il massimo dei voti, presentando una tesi su "La vigilanza sulle banche: i controlli interni ed esterni".

 

I LOGHI DELLO STUDIO

EpitrocoideIl logo scelto a rappresentare il Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili si definisce geometricamente epitrocoide.
Si individua con un sistema di equazioni parametriche. La particolarità di questa raffigurazione è data dal fatto che il suo disegno si ottiene senza mai staccare la matita dal foglio, tendendo così a rappresentare graficamente i concetti di continuità e di unione. In questo caso l'unione tra le professioni dei Dottori Commercialisti, dei Ragionieri Commercialisti e degli Esperti Contabili

 

Fra' Luca Bartolomeo de Pacioli o anche Paciolo (1445–1517) è stato un religioso, presbitero e matematico italiano, considerato l'inventore della ragioneria e della partita doppia. Nel 1494 pubblicò a Venezia una vera e propria enciclopedia matematica, dal titolo Summa de arithmetica, geometria, proportioni e proportionalità, nella quale  in uno dei capitoli, intitolato Tractatus de computis et scripturis, viene presentato per la prima volta il concetto di partita doppia.